Vsmart Extensions

Chi è online

 8 visitatori online

Statistiche

Utenti : 128
Contenuti : 175
Link web : 3
Tot. visite contenuti : 347569
Regolamento Orobie Junior 2013
PDF
Scritto da Administrator    Martedì 12 Marzo 2013 08:32

Regolamento 2013

PARTECIPAZIONE

Le gare sono aperte a tesserati della categoria giovanissimi ..... G1-G2-G3-G4-G5-G6... m/f  dai 7 ai 12 anni

PARTENZE

-Secondo regolamento FCI non si possono fare batterie di categoria con un numero superiore a 40 partenti con una tolleranza del 10%  e comunque è suggerito mantenere un numero di partenti adeguato alla tipologia del percorso.

-La griglia di partenza sarà definita nel seguente modo: a) chiamata di tutti gli atleti in classifica del Circuito Orobie Cup b) tutti gli altri tesserati a seguire. Per la prima prova del circuito vale la classifica finale dell'anno precedente. Per la categoria G1 la griglia della prima gara sarà effettuata a sorteggio.

-Le  partenze delle varie categorie dovranno essere effettuate tramite un fischietto.

-Le griglie saranno composte di minimo 5 a un massimo di 8 atleti per fila.

-Durante la gara i doppiati non dovranno essere fermati se non dopo l’arrivo del vincitore.

-La partenza delle categorie femminili dovrà seguire quella maschile, ove i numeri lo consiglieranno sarebbe utile una gara separata.

ORGANIZZATORI

-E’ fatto obbligo alle Società organizzatrici istituire per i ragazzi un piccolo ristoro, con la possibilità di dissetarsi soprattutto nei periodi estivi.

-E’ fatto obbligo alle Società organizzatrici distribuire un piccolo gadget a tutti i partecipanti alla manifestazione, nelle modalità e nelle quantità che esse ritengono opportune e sostenibili.

-E’ fatto obbligo alle Società organizzatrici predisporre all’arrivo, in appoggio ai giudici federali, una persona che annoti la posizione di classifica di tutti gli arrivati.

-Per una migliore e trasparente gestione delle classifiche del Circuito, è obbligo delle Società organizzatrici a fine manifestazione, consegnare al responsabile incaricato copia dell’elenco partenti e copia delle classifiche di tutti gli arrivati in forma computerizzata ( a Pezzotta o  Cometti o  Acerbis)

-Per ogni manifestazione andrà stilata classifica separata per tutte le categorie maschili e femminili.

-Per esigenze di classifica del circuito è necessario annotare la posizione d’arrivo di tutti gli atleti

PUNTEGGI

I punteggi d’ogni singola categoria saranno assegnati secondo questo ordine: 1°clas.55 – 2°clas.50 – 3°clas.46 – 4°clas.43 – 5°clas.41 – 6°clas.39 – 7°clas.37 – 8°clas.35 – 9°clas.33 – 10°clas.31 – 11°clas.29 – 12°clas.27 – 13°clas.25 – 14°clas.23 – 15°clas.21 – 16°clas.19 – 17°clas.17 – 18°clas.15 – 19°clas.13 – 20°clas.11 – 21°clas.10 – 22°clas.9 23°clas.8–24°clas.7–25°clas.6 dal 26° in poi 5 punti

-Per il punteggio finale saranno considerate le 13 gare con punteggio migliore (considerando le 17 in calendario, saranno quindi scartati 4 risultati’)

In caso di parità di punteggio nella classifica finale prima valgono il numero vittorie ottenute poi i migliori risultati ottenuti durante tutta la challenge

PREMI

-Ogni singola gara premierà le  categorie con questo criterio: prime 10 maschi - prime 5 femmine. Non è fatto obbligo la premiazione  delle Società.

-Per entrare a far parte della classifica finale del Circuito dovrà essere raggiunta la quota minima di partecipazione pari a 10 gare. (considerando le 17 in  calendario)

-La classifica finale di Società sarà data dalla somma dei punteggi finali dei propri tesserati.

-Per la classifica a squadre delle singole gare per ogni categoria andranno calcolati i punteggi a scalare da 10 punti per il primo sino a 1 punto per il decimo sia per la categoria maschile che per quella femminile; in caso di numero di partenti inferiore a 10 si partirà dallo stesso numero massimo a scalare. (esempio 3 partenti 3-2-1-)

-Per motivi di sicurezza di tutti vietata la partecipazione con biciclette aventi ruote equipaggiate con tubolari o copertoncini di tipo stradale sono inoltre vietate appendici e prolunghe al manubrio.

Per ogni gara deve essere garantita la presenza di un’ambulanza.

ISCRIZIONI

Almeno 24 ore prima della manifestazione solamente tramite "FattoreK" ed e-mail direttamente da FattoreK

 

E' fatto obbligo la presenza dell'atleta alla premiazione finale pena la non assegnazione del premio previsto.

IL COMITATO ORGANIZZATORE