Vsmart Extensions

Chi è online

 8 visitatori online

Statistiche

Utenti : 9
Contenuti : 173
Link web : 3
Tot. visite contenuti : 259779
Lissone 18 Maggio
PDF
Scritto da Administrator    Mercoledì 21 Maggio 2014 16:44

 

 

"ROCK'N ROLL"....

Bentrovati a tutti, per questo nuovo dopo gara in quel di Lissone, all'ombra del "Bosco Urbano"(così lo chiamano gli abitanti del luogo).
Qualcuno, mi ha domandato, se fosse necessario, tutto il preambolo, che da quando scrivo su questo NOSTRO sito, propino a voi tutti, prima di darvi risultati e cronache. La risposta e' SI!!!


E vi illustro nel dettaglio: se per scrivere un articolo interessante, che sia, per una testata di tiratura nazionale, o per l'ultimo dei giornaletti della scuola, ci si limitasse a dare dei risultati di giornata.... Be, basterebbe prendere dai giudici di gara, fogli con griglie di partenze e ordini arrivo, scannerizzare il tutto..... Et voila'... Il gioco e' fatto. Articolo pronto, e utenti informati.
Ma la domanda e': un sito non serve forse a far conoscere ciò di cui tratta? In questo caso il team della scuola MTB ?... A trasmettere entusiasmo, a genitori e bambini che vogliono avvicinarsi a questo sport?... Che anche al sottoscritto, totale miscredente di "ruote grasse" fino a due anni fa... Sta regalando emozioni mai pensate.
Quindi si... La risposta e' si!!! E credo, che abbiate più piacere tutti Voi, a perdere 5 minuti del vostro tempo, nel leggere due semplici e divertenti righe, che parlano con affetto e ironia dei nostri ragazzi..... Oltre che limitarci a dei freddi numeri.....


E quindi.... Ecco il PREAMBOLO di oggi che fa riferimento al titolo.
Qualche anno fa... Un noto"molleggiato"..... Aveva scatenato il tormentone.... A proposito, di ciò che era rock, e ciò che era lento.... Intendendo per rock, tutto ciò che emoziona, e' in linea con un fare puro.... Lontano da convenzioni e tutto lo sporco che può esserci in una società come quella odierna. E per lento... Esattamente tutto ciò che stava dalla parte opposta........ E chi non si è divertito, a pensare, anche delle cose che lo circondavano nel semplice e quotidiano, a quale rappresentasse una, oppure L'altra?
Ecco.... Considerato, l'ambito in cui credo di muovermi meglio( come forse sapete, uso fare il menestrello in giro per la regione)....... E l'antico e mai sopito ardore x il rock del nostro coach..... Mi sembrava carino, cimentarmi nel giochino..... Che poi voi, magari sul profilo Facebook..... O sulla "famosa chat" dei bikers.... Potete continuare... Etichettando, ciò che ci riguarda nel nostro team.... Persone, oggetti, fatti, avvenimenti.... Con questo, o quell'appellativo.


Ecco.... Domenica a Lissone.... Era rock.... LUCA G. col colletto alzato sul podio... E il suo sorriso sempre buonissimo! Era lento.... La premiazione dei pensionati, degli uscieri, dei guarda bosco, del comitato, del quello e del quell'altro!!! Si premiano prima loro!!!!! I veri protagonisti. I RAGAZZI! Dal primo all'ultimo, poi tutto il resto.
Era rock..... Aurora C. Che non ha mai perso la prima posizione...... Dal primo giro,Anche lei... Con un sorriso splendido!.... Era lento..... Chi la voleva far piangere....
Erano rock.... I nostri cuccioli arrampicati sugli alberi come scimmie nel bosco a fine a gara...... Era lento... Che alle 15:00 si chiude il parco e tutti fuori!!!!
Era rock.... Il nostro immancabile NONNO LUIGI ,che quando STEFANO D. Per la prima volta in stagione si giocava qualcosa... Con gli occhi lucidi strillava: DAI CHE OGGI CE LA FA'..... E correva a sostenerlo a bordo pista. Era lento..... Che il nostro piccolo MATTEO Z. .... Non abbia potuto partecipare per scelta organizzativa.
Era rock..... La nostra squadra di cuccioli bellissimi..... Assiepati sul terzo gradino felici...... Era lento.... Il primo gradino invertito............ Ci siamo capiti..... ;-)
Insomma.... Il gioco e' questo.... E possiamo continuarlo all'infinito, come dicevo. A voi la fantasia( che so, ad esempio: e' rock, il nostro grande Zambellone, con calzoncini e canotta a 12 gradi, ed è lento quando non abbiamo il pane e salame di prima mattina sotto il gazebo!!!!! Scherzo Albe, lo sai...)
Tutto questo.... Per dirvi, che al di la della pura tecnica sopraffina, e dei numeri... Dei risultati..... Tutto ciò che trasmette una bella energia... Ed emoziona.... E' ROCK'N ROLL!!!!!! E di questo io vi parlo!!..... Poi magari, per la tecnica, tornerà a scrivere il coach..... E sarà bello bello comunque!!!


Ora....FREDDA CRONACA..... Che resta agli annali:

Gara tecnica domenica, per la 4 di Orobie Cup,su un tracciato con pochi strappi in salita, e tante curve tra gli alberi. Si partiva al mattino dalle 10, dopo aver organizzato il nostro bel campo gara sotto le fronde del bosco.
I ragazzi... Sembravano tutti in palla sin dalle prove del mattino.
Come anticipavo, G0 non considerati dall'organizzazione.... Ma il nostro cucciolo...MATTEO Z., Era presente... Testa alta, casco e divisa d'ordinanza... Anche solo per provare il tracciato con i suoi compagni più grandi.
In G1 M, il nostro guerriero dalla pelle olivastra MOEZ A., sta prendendo confidenza con le prime posizioni. Presto, sarà una presenza costante sul podio il ragazzo!!! Quinta posizione per lui. Grinta dipinta in volto!!!! (Per gioia e dolori di mamma)
Il piccolo LUCA L. dopo la rovinosa caduta della gara precedente, torna concludere felicemente la sua performance con un 23 posto.
In G1F, le due RIOT girls, stavolta erano dimezzate. Ai box GIULIA Z. X comunione sorella!(considerando Papa Francesco ...Può essere considerato Rock anche questo:-) ).
In mancanza dell'amica-rivale, ANNA D., sfodera una prestazione eccellente, e si va a sistemare sul secondo gradino del podio!
In G2M, ancora tre moschettieri in griglia. RAFFAELE R. , dopo un bel primo tratto di gara viene fermato da una brutta caduta! Ritiro,Ginocchia sbucciate e qualche lacrima... Ma con qualche abbraccio di mamma e compagni, al pomeriggio.... Tra le scimmie sugli alberi.... C'era anche lui! THOMAS L. Invece, sta uscendo pian piano... E le sue gare son sempre più interessanti! Ma sopratutto non molla mai! Così ci piaci davvero. 19 posizione per lui! Infine.... Il moschettiere che più è' andato alto in questa gara: ALESSANDRO G. Terzo posto per lui. Ma come per MOEZ, voglio aggiungere, che a mio avviso, se la costanza resterà questa..... Non ci vorrà tanto per vederlo in cima!
G2F solo la nostra principessina FRANCESCA Z. Alla griglia. Questa cucciola e' incantevole per i modi una volta tolto il casco, ma in bici, sorprende come a 6/7 anni..... Non voglia mai perdere la voglia di arrivare! Terzo posto per lei!!! E noi, la sosteniamo sempre!!!! ( a proposito.... Anche le sue lunghe code dei capelli fuori dal casco sono rock!!!).
G3M ..... Vorrei saltare il commento,per la delusione nella sfortuna del Nostro STEFANO D., ma poi..... Era troppo rock al primo posto nel primo passaggio all'arrivo.... Per non esserne felice! pazienza se una caduta, lo ha costretto al ritiro( anche se alla prossima deve trovare la forza di risalire e ripartire). Finalmente competitivo..... Vedremo.
Non ha bisogno di preamboli invece la nostra PAOLA Z. In G3F.  Prima e unica donna!!!.... Ma udite udite.... TERZA ASSOLUTA, tra i suoi colleghi maschi. Una forza della natura, la nostra OCCHI DI GATTO ;-).
GIORGIA Z., come anticipato a proposito di Giulia, sua sorella, ferma per comunione.
In G4, siamo ancora scoperti, in attesa di Beatrice e Lorenzo
In G5F.... Mi prendo la mia soddisfazione. Avevo pronosticato, nell'articolo precedente.... Che la nostra AURORA C., Avrebbe rimandato indietro la maglia arancio che la precedeva...... Ebbene: eccola!!!! PRIMA AL TRAGUARDO!!!!!!!! Grande AURI..... Adesso devi tenerla lì dietro! N.b. Per non inerenti al team: tutto si riduce a sana competizione sportiva tra giovani ragazze.... Che messo giù il casco, devono essere prima di tutto amiche!, o quantomeno, due oneste e sportive rivali.....  Questo vale per loro, ma vale sopratutto per noi adulti che seguiamo!
Chiude il G6M , col nostro LUCA G. SECONDO sul podio. Luca stai tranquillo....come nella F1, controllare senza rischio, e far punti, in giornate in cui il gradino più alto e' obbiettivamente difficile, e' segno di maturità e intelligenza..... E spesso, porta alla vittoria finale..... Bellissimo vederti sereno come solo tu sai essere sul podio.
La somma di tutto ciò..... Ci porta dritti dritti, sul terzo gradino di giornata a squadre. Niente male davvero.... Sopratutto in vista, della prossima gara, che giocheremo in casa, tra gli sterrati in quel di Sorisole. E se tanto mi da tanto......... Ma non sbilanciamoci.
Ecco qua... Questo è tutto!
Ringraziamenti? Sempre a loro. Genitori e nonni.... Perché senza il loro impegno.... Niente di questo sarebbe possibile.
Avviso ai lettori( sopratutto sorisolesi)..... Domenica pomeriggio dalle 14:30, venite numerosi sul tracciato di via roccoli, x sostenere i nostri ragazzi!!!!! Vi aspettiamo

Per ora.... Pedalare!!!!!

Come sempre.... AD MAJORA....

Giuseppe D.

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Maggio 2014 10:35